Milano, 31 marzo 2020 Alle case editrici del settore editoriale educativo Alle agenzie e ai concessionari Ai Dirigenti scolastici di ogni ordine e grado   In questo momento così difficile per il nostro Paese, consideriamo il diritto allo studio quale riferimento imprescindibile per il futuro delle generazioni. Con grande tenacia e altrettanta flessibilità la scuola sta dimostrando capacità e resilienza nel fornire continuità didattica a bambine e bambini, ragazze e ragazzi, accettando e facendo propri modelli innovativi dettati dall’emergenza. Gli editori scolastici hanno immediatamente messo a disposizione di Dirigenti e docenti quanto in loro possesso per accompagnare questo difficile passaggio: piattaforme didattiche su cui operare in modalità di classe virtuale, enormi quantità di contenuti digitali di qualità che, in questo frangente, si rivelano particolarmente utili per fare lezione e accompagnare lo studio sui libri di testo. Con spirito di collaborazione, insieme ai promotori editoriali ANARPE che da sempre operano con questi obiettivi, le case editrici scolastiche offrono assistenza e affiancamento ai docenti nell’interazione con la nuova, e auguriamoci temporanea, realtà. Un sentito ringraziamento ai Dirigenti scolastici, a tutto il corpo docente e al personale della scuola per quanto sta facendo per il bene del Paese.   Presidente del Gruppo Educativo AIE                                                       Presidente ANARPE Giovanni Bonfanti                                                                             Vincenzo Calò

Associazione Nazionale Agenti Rappresentanti Promotori Editoriali sede legale:      via Ventiquattro Maggio, 10 - 50129 - Firenze - presidenza@anarpe.it sede operativa: via Talete di Mileto, 4 - 80126 - Napoli - segreteria@anarpe.it Tel. 0039 0817 529 677 - Fax 0039 0815 592 719 Sito internet: www.anarpe.it - Posta Elettronica Certificata: anarpe@pec.anarpe.it

DA AIE E ANARPE AI DIRIGENTI SCOLASTICI

Ultimo articolo

AVVISO CIRCA IL FINANZIAMENTO DI € 25.000,00

AVVISO CIRCA IL FINANZIAMENTO DI € 25.000,00

In data odierna è pubblicato il decreto legge ampiamente illustrato dal Presidente del consiglio in conferenza-stampa di lunedì 6 aprile, da indiscrezioni di stampa basate sulla bozza del decreto, si ritiene che uno degli interventi che possono maggiormente interessare tutti i soci, è la possibilità di ottenere dalla Banca un finanziamento di 25.000 € senza …  LEGGI TUTTO »

CONDIVIDI:

Aside Heading

  • Cr.T. - Corriere della Sera